BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA

Crediti: 
12
Settore scientifico disciplinare: 
ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA (M-STO/08)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Il corso ha lo scopo di fornire allo studente adeguate conoscenze in merito agli elementi che caratterizzano la bibliografia e la biblioteconomia con particolare attenzione all’organizzazione delle biblioteche in Italia e all'evoluzione delle tecnologie di trattamento dei documenti.

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding)
L’insegnamento consentirà agli studenti una comprensione critica approfondita dei problemi e delle tecnologie relative al mondo delle biblioteche. Queste conoscenze saranno conseguite e supportate con interventi didattici mirati: lezioni, seminari, conferenze, visite di studio, e saranno vagliate con prove d'esame orali.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)
Lo studio delle metodologie e l'analisi delle tecniche di organizzazione bibliotecaria produrranno la comprensione della struttura e dei contenuti dei sistemi di gestione della documentazione. Queste conoscenze conferiranno abilità di trattamento dei documenti ai fini della capacità di orientarsi tra le fondi documentarie e di redigere una bibliografia.

Autonomia di giudizio (making judgements)
A conclusione del corso gli studenti, sulla base delle conoscenze analitiche di impianto sia teorico sia tecnico, dovrebbero aver maturato la capacità di comprendere le problematiche gestionali di una biblioteca, nonché di apprendere le fondamentali conoscenze per il trattamento bibliografico.

Abilità comunicative (communication skills)
A conclusione del corso gli studenti dovrebbero aver conseguito capacità di comunicare con chiarezza e di utilizzare l’apposito vocabolario tecnico giuridico relativo ai temi del corso.

Capacità di apprendimento (learning skills)
L'impegno sul piano teorico e disciplinare dovrebbe conferire agli studenti una certa padronanza metodologica e abilità di apprendimento utili per l'accesso a future professioni relative alla alla gestione dei beni culturali con particolare riferimento a quelli librari.

Prerequisiti

Nessuno

Contenuti dell'insegnamento

Funzioni e servizi della biblioteca. Biblioteconomia, bibliografia e discipline del libro. Costruzione e gestione delle raccolte. Le risorse e i servizi in ambiente digitale.

Programma esteso

Programma d’esame - Modulo A – studenti da 6 CFU

GIOVANNA GRANATA, Introduzione alla biblioteconomia, Bologna, Il Mulino, 2009.
GIORGIO MONTECCHI – FABIO VENUDA, Manuale di biblioteconomia, Milano, Editrice Bibliografica, 2014 (capitoli 8, 9, 11 e 12).
MAURO GUERRINI, La biblioteca spiegata agli studenti universitari, Milano, Editrice Bibliografica, 2012.
ALBERTO SALARELLI, Biblioteconomia, in Biblioteconomia. Guida classificata, diretta da Mauro Guerrini, Milano, Editrice Bibliografica, 2007, pp. 147-162 (fotocopie disponibili presso segreteria dip. DUSIC, sede della Pilotta).

Programma d’esame - Modulo B – studenti da 12 CFU (in aggiunta al modulo A)

MARCO SANTORO, Lezioni di bibliografia, Milano, Editrice Bibliografica, 2012 (esclusi i
capitoli 8 e 9).
Libro, in "Wikipedia", http://it.wikipedia.org/wiki/Libro.

Bibliografia

Vedi la sezione 'programma esteso'.

Metodi didattici

L'insegnamento è costituito da lezioni frontali.
Durante le lezioni verranno discusse le problematiche generali riguardanti la bibliografia e la biblioteconomia.

Modalità verifica apprendimento

La valutazione finale avverrà attraverso una prova orale sulle tematiche affrontate nel corso delle lezioni e sui testi previsti nella bibliografia d'esame.